L'articolazione della caviglia svolge un ruolo importante nella meccanica umana. L'articolazione della caviglia sostiene l'intero peso corporeo di una persona ed è quindi soggetta a lesioni. Uno stiramento o distorsione dell'articolazione della caviglia può portare a stiramenti dei tendini e dei muscoli attorno alle articolazioni, legamenti strappati e persino fratture.

I. Quindi, che tipo di distorsione o stiramento deve essere curato in ospedale:

1. Hai sentito un "pop" quando sei stato ferito
2. Forte dolore, incapace di stare in piedi normalmente su entrambi i piedi.
3. Premendo leggermente l'articolazione ferita o l'area adiacente è già molto doloroso.
4. L'articolazione della caviglia ferita è ovviamente gonfia.
5. L'articolazione ferita non può muoversi.
6. Non puoi fare più di quattro passi senza dolore evidente.
7. Sensazione di intorpidimento nella zona ferita.
8. Macchie rosse o strisce rosse che si diffondono dall'area ferita.
9. La parte lesa è stata ferita in precedenza
10. Il piede ferito presenta dolore, gonfiore o arrossamento.
Se l'infortunio è lieve, puoi gestirlo da solo, ma dovresti osservare da vicino i cambiamenti nel dolore e nel gonfiore dell'articolazione della caviglia. Trattamento delle distorsioni della caviglia: proteggere e riposare, applicare ghiaccio per 24-48 ore, utilizzare bende elastiche per fissarlo se è necessario spostarsi e fare tutto il possibile per sollevare l'arto interessato.

II. Cosa devo fare se mi libero spesso della caviglia? Finché lo allevi bene, non avrai problemi in futuro?

Questo non è il caso. Spesso scopriamo che se una caviglia è slogata, diventa il tuo "ventre molle" e la caviglia ferita sarà tesa e tesa ripetutamente. Questo perché la riparazione di muscoli, tendini e legamenti è la guarigione delle cicatrici (come le cicatrici sulla pelle) e la mancanza di elasticità dei tessuti influisce sulla flessibilità dell'articolazione della caviglia. Inoltre, i recettori del movimento nell'articolazione della caviglia vengono danneggiati in caso di distorsione, il che rende l'articolazione della caviglia interessata meno sensibile ai cambiamenti di posizione durante l'esercizio, il che influisce sul controllo del movimento dell'articolazione della caviglia da parte del sistema nervoso. Pertanto, l'allenamento di riabilitazione scientifica dovrebbe essere effettuato dopo un infortunio alla caviglia.

III. Come allenarsi dopo il piede? Quando ci sarà la formazione?

1. Una volta che il dolore è sotto controllo e il gonfiore non peggiora, prova a continuare le seguenti attività

①Tratto asciugamano:
Seduto su una superficie dura, la gamba ferita si allunga davanti a te. Usa un asciugamano attorno alla pianta dei piedi e tira l'asciugamano verso il tuo corpo, mantenendo le articolazioni del ginocchio dritte. Mantieni questa posizione per 15-30 secondi, quindi rilassati. Ripeti 3 volte.

②La gamma di movimento dell'articolazione della caviglia:
Sedetevi o sdraiatevi con le gambe dritte e le ginocchia rivolte verso il soffitto. Punta il dito ferito verso il naso e poi lontano dal corpo. Punta l'alluce verso l'altro piede e muoviti nella direzione opposta. Quindi disegna cerchi con i piedi. Ripeti 10 volte in ogni direzione. Fare questa azione dovrebbe garantire che il dolore all'articolazione della caviglia non sia aggravato.

2. Se riesci a completare la posizione normale su entrambi i piedi, il dolore non peggiorerà

① Allungamento del polpaccio in piedi:
In piedi sul muro, mani sul muro, quasi all'altezza degli occhi. Metti i talloni sul pavimento e lascia ricadere la gamba ferita. Tieni l'altra gamba in avanti e piega il ginocchio. Ruota leggermente il piede posteriore verso l'interno (oroscopo interno). Inclinati lentamente verso il muro finché non senti un allungamento nella parte posteriore del polpaccio. Continua ad allungare per 15-30 secondi. Ritorna alla posizione di partenza. Ripeti 3 volte. Fai questo esercizio più volte al giorno.

②Allungamento del muscolo soleo in piedi:
Mettiti di fronte al muro con le mani sul muro e all'altezza del petto. Metti i talloni sul pavimento e lascia ricadere la gamba ferita. Tieni l'altra gamba in avanti e piega il ginocchio. Ruota leggermente il piede posteriore verso l'interno (oroscopo interno). Piega leggermente il ginocchio posteriore e inclinati delicatamente verso il muro finché non senti allungare il polpaccio della gamba ferita. Continua ad allungare per 15-30 secondi. Ritorna alla posizione di partenza. Ripeti 3 volte.

③Resistenza alla flessione della caviglia:
Seduto, la tua gamba ferita si è allungata davanti a te. Avvolgi la corda elastica attorno ai tuoi piedi. Tieni entrambe le estremità della corda elastica con entrambe le mani. Esegui lentamente le attività di flessione ed estensione, tornando ogni volta alla posizione di partenza. Fai 2 serie, 15 ripetizioni in ciascuna serie.

④ Resistenza all'inversione e all'eversione della caviglia:
Siediti con le gambe distese davanti a te e i piedi dovrebbero essere divaricati all'incirca alla larghezza delle spalle. Lega un'estremità della corda elastica in un cappio. Passa il piede della gamba ferita attraverso l'anello, ruota lentamente l'articolazione della caviglia verso l'interno e verso l'esterno, quindi torna alla posizione di partenza. Fai 2 serie, 15 ripetizioni in ciascuna serie.

3. Se riesci a stare in piedi senza dolore

①Il tallone è sollevato:
Mettiti dietro una sedia o un bancone insieme con i piedi appoggiati a terra. Usa una sedia o un bancone come supporto, alzati in punta di piedi e mantieni la posizione per 5 secondi. Quindi allenta lo schienale della sedia e abbassati lentamente. Può passare gradualmente a un piede per completare questa azione. Fai 2 serie, 15 ripetizioni in ciascuna serie e riposa per 30 secondi tra le due.

② Allenamento laterale:
Stare su un supporto alto da 8 a 13 cm con la gamba ferita e appoggiare l'altro piede sul pavimento. Per prima cosa trasferisci il peso sulla gamba infortunata, raddrizza gradualmente la gamba infortunata e abbassa lentamente la gamba non infortunata a terra, tornando alla posizione di partenza. Formare due gruppi di 15 persone.

③Esercizi di equilibrio su una gamba sola:
Stare accanto a una sedia più lontana dalla sedia, piegare leggermente le ginocchia, cercare di sollevare la gamba sana, afferrare le dita del piede interessato, raddrizzare le ginocchia, piegare la vita e allungare le mani il più possibile in avanti e lateralmente. Ripeti 15 volte. Aumentare la difficoltà può essere fatto calpestando un morbido cuscino sotto il piede interessato.

④Sollevamento laterale della gamba:
Sdraiato sul lato controlaterale, stringere i muscoli della gamba ferita, sollevare la gamba di 20-25 cm dall'altra gamba, mantenere la gamba dritta durante questo processo, quindi abbassarla lentamente. Ripeti 15 volte.

Questo gruppo di allenamento può essere continuato per 2-3 mesi per ripristinare e migliorare la sensazione di movimento dell'arto colpito, per raggiungere lo scopo di prevenire ripetuti infortuni alla caviglia.

Nella formazione riabilitativa, dobbiamo procedere per gradi ed evitare il radicalismo. Se il dolore e il gonfiore peggiorano, consultare immediatamente un medico.

Blog interessanti:

I giocatori NBA utilizzano solette personalizzate?

Dicembre 7, 2023|Commenti disabilitati su I giocatori NBA utilizzano solette personalizzate?

Le solette personalizzate non sono solo utili per le persone con problemi di salute dei piedi, ma svolgono anche un ruolo significativo nel prendere di mira [...]

Se sei interessato a questo prodotto, puoi lasciare un messaggio qui e ti contatteremo al più presto




    Condividi questo prodotto, scegliere la piattaforma!